----------------------------------------------
------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------------------------

17.9.10

Lenticchie? Si, ma in insalata, con sgombro e lamponi!

.
Non ricordo dove avevo letto di un'insalata con lenticchie, tonno e lamponi. Fatto sta che oggi ero troppo impigrita per mettermi a spulciare tra le mie pile di riviste! Quindi, posto che una vaga idea c'era, l'ho solo riformulata nel modo che mi piaceva di più. Niente tonno, ma sgombro e poi erba cipollina, direttamente dalle mie piantine! Che poi, vi chiedo, capita solo a me di cucinare con un certo tasso di compiacimento (a cui si affianca inevitabilmente un sorriso da idiota) solo perchè sto tagliuzzando un paio di erbette che ho piantato io?
Queste sono le piccole soddisfazioni di chi avrebbe voluto nascere in campagna e alpiù si ritrova con qualche vaso sul balcone!

Per la ricetta, mi pare che il titolo dica tutto. Un piatto molto veloce (se avete già cotto le lenticchie, certo!) e assolutamente adattabile (tanto per dirne una, sgombro=trota affumicata=sardine). A mio avviso i lamponi ci stanno più che bene, al pari di qualsiasi altro tipo di frutta profumata, succosa e un pò acidina.


INSALATA DI LENTICCHIE, SGOMBRO E LAMPONI

Ingredienti per 2 persone:

400 g di lenticchie già cotte (le ho semplicemente bollite in acqua e salate alla fine)

6 filetti di sgombro sott'olio

una manciata di lamponi

1 cucchiaio di aceto di lamponi

4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva

erba cipollina

alcune foglie di lattughino

Preparate un'emulsione con aceto e olio, aggiungendo sale se necessario. Condite le lenticchie, disponetele nei piatti, adagiate i filetti di sgombro, scolati dall'olio e i lamponi e infine guarnite con il lattughino e l'erba cipollina tagliuzzata.
__________________________________________________________________________



LENTIL, MACKEREL & RASPBERRY SALAD

Serves 2:


2 cups lentils*

6 mackerel fillets in olive oil, drained

4 tablespoons extra virgin olive oil

1 tablespoon raspberry vinegar

a handful of fresh raspberries

1 teaspoon chives, finely chopped

a handful of small salad leaves

Whisk togheter raspberry vinegar, olive oil and salt, if necessary. Add to the lentils and gently stir to combine.
To serve, place lentils onto each of two serving plates. Top with mackerel fillets and raspberries and garnish with chives and salad leaves.

*soak the lentils for 1 hour, then drain them and boil in fresh water for 1-1/2 hour, or until tender. Add salt once the lentils are completely cooked. You can use drained canned lentils as well.

Lenticchie, erba cipollina
.

20 commenti:

  1. ciao dodò!!!
    lenticchie e sgombro.... sai che mi piace quest'abbinamento!
    grande :-)
    bella idea!
    ciao :)

    RispondiElimina
  2. Proprio bellina l'insalata, l'accostamento cromatico è favoloso!
    Sai, anch'io avrei voluto vivere in campagna, con l'orticello, ma non è successo...
    Peccato.
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Te lo dico io da dove viene questa ricetta: dal bellissimo "In tavola appena colti" di Marianne Paquin e qualche anno fa l'avevo pubblicata anch'io: è buonissima e quando la presentai in tavola per una cena con i miei genitori fu un successo!

    RispondiElimina
  4. Curiosissimo abbinamento! Lenticchie, sgombri e lamponi...mmh, da provare!!! Le foto poi, sono magnifiche, come tutto il tuo blog del resto!

    Ti invito a partecipare al mio primo contest:
    http://pandiramerino.blogspot.com/2010/09/il-mio-primo-contest-marios-mushroom.html

    ti aspetto!!

    RispondiElimina
  5. buonissima quest'insalata... un piatto completo e alternativo!

    RispondiElimina
  6. Che abbinamento curioso! Se non fossi vegetariana, accidenti a me, lo proverei subito, sembra molto interessante!!

    RispondiElimina
  7. Aspettavo questa ricetta...
    Mi avevi proprio incuriosita con le foto su Flickr! Che dire, un accostamento di sapori davvero particolare...

    Pensa che una delle prima cose che ho fatto in casa è stata comprare una piantina di basilico ed una di rosmarino e posizionarle sul balcone londinese! ;)
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. ma chi l’ha detto che le lenticchie sono invernali??? questa versione davvero super è una ventata di freschezza e novità.. corro a copiarla..

    RispondiElimina
  9. Ma che bell'accostamento! Per me insolito, ma sicuramente da provare! :)

    E poi si, vuoi mettere la soddisfazione nel cucinare con erbette di "propria produzione"??eheheheheh

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Ci è piaciuta subito questa insalata, l'accostamento è semplicemente delizioso e noi abbiamo già deciso di provare a farla! Cucinare con le proprie erbette aromatiche è una soddisfazione, anche noi come te non abbiamo un orto ma tanti tanti vasi, compresa una pianta di ribes che fra un po' dovremo potare! Comunque le piantine le curiamo con amore totale e quando le portiamo in tavola, il piacere è enorme!
    Bacissimi
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Ma quanto mi piacera' questa ricetta???

    RispondiElimina
  12. Onde99: ah, ecco dove l'avevo presa! E' sempre un gran piacere sfogliare quel libro!

    Carolina: le piantine fanno subito casa! Buon weekend anche a te! E goditi quella città stupenda anche per me!

    Jasmine: mhm..magari potresti sostituire con qualcosa di sapido e affumicato, ma al momento non mi sovviene nulla..

    Federica: ciao e benvenuta! Passo a farti un saluto, ma non ti prometto nulla per il contest, perchè sono una frana, ho poco tempo, e arrivo sempre in ritardissimo!

    Luca e Sabrina: ragazzi ancora al mare? A dire il vero anche qui fa abbastanza caldo e un'insalata ci sta a meraviglia. Anche i ribes?? Bellissimo! Qui ci vuole una foto!

    Tutti: provate e fatemi sapere! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  13. Certo che lo provo, dal momento che sia che la piccola Marta adoriamo tutte e 3 gli ingredienti !!! Grazie per la bella ricettina, a presto !

    RispondiElimina
  14. Ciao Dora!
    Aspettavo questa tua ricetta intrigante;))Bella bella, mi piaciono tutti ingredienti, dovrei provare. Fammi sapere se hai ricevuto il kefir
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Ottima idea e quel tocco dei lamponi con il pesce deve essere perfetto :-)

    RispondiElimina
  16. Marilì: la piccola Marta promette bene!

    Oxana: si, si, ricevuto! Ti ho scritto una mail!

    Edda: a dire il vero non me l'aspettavo, ma i lamponi con il pesce sott'olio (quindi anche piuttosto sapido) mi piacciono da morire!

    RispondiElimina
  17. Buongiorno,

    abbiamo aperto un blog dedicato a tutti coloro che debbano reinventarsi dal punto di vista lavorativo.
    Ci troverete idee, consigli, articoli ed interviste.

    Venite a trovarci, aspettiamo i vostri commenti!

    HR Services Net srl
    http://mondohr.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. ciao dodò, tu sei che la sai lunga, questo abbinamento è super creativo e le foto splendide! :D devo imparare da te...

    RispondiElimina
  19. Blueberry: ma grazie davvero! Per fortuna mi tenete su con i vostri commenti, perchè a volte "litigo" così tanto con le foto, che poi cestino tutto!! Sono troppo pignola..uffi!

    RispondiElimina
  20. La ricetta è da replicare ed immagini sia perfetta anche con lo sgombro fresco e cotto al vapore ...
    Non ti ci vedo proprio che litighi con le foto: sono luminose, eleganti nella composizione e perfette nella tecnica :D

    RispondiElimina